Informazioni legali

Condizioni generali di vendita

Questo sito (di seguito, il "Sito") è di proprietà di Mechart Milano di Varisco Luca (di seguito, "Mechart Milano"), con sede legale in Via Vittorio Veneto 25, 20093 Cologno Monzese (MI), partita IVA 08529880968, codice fiscale e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano REA n.2032073.


Conclusione del contratto ed accettazione delle condizioni generali di vendita. 

1. Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi estranei alla attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, ovvero non effettua l'acquisto indicando nel modulo d'ordine un riferimento di partita IVA), i contratti conclusi con Mechart Milano accedendo al Sito sono disciplinati dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del consumo). Mechart Milano ottempera altresì agli obblighi derivanti dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 70 (Attuazione della Direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell'informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico).

2. Il contratto stipulato tra Mechart Milano ed il Cliente deve intendersi concluso nel momento in cui l'ordine inoltrato dal Cliente - nel rispetto della procedura di acquisto indicata sul Sito - perviene all'indirizzo del Sito. L'ordine inviato dal Cliente sarà vincolante per Mechart Milano solo se l'intera procedura di acquisto sia stata completata regolarmente ed in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di messaggi di errore da parte del Sito. Mechart Milano non risponde di malfunzionamenti dipendenti dal gestore della rete di trasmissione dei dati.

3. Inoltrando l'ordine a Mechart Milano, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita (flag obbligatorio prima dell'effettuazione dell'ordine).

Modalità di acquisto

4. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo del Sito al momento dell'inoltro dell'ordine, così come descritti nelle relative pagine descrittive. L'ordine non potrà essere effettuato in relazione ai prodotti che, pur presenti nel catalogo del Sito, vengano indicati come non disponibili. In ogni caso, i prodotti presenti sul Sito sono offerti sino ad esaurimento della loro disponibilità. L'immagine a corredo della pagina descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni, elementi accessori presenti in figura.

5. La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Mechart Milano mediante una comunicazione via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente all'atto dell'ordine. La comunicazione di conferma riporterà il numero identificativo, la data e l'ora di effettuazione dell'ordine, l'indicazione dei prodotti acquistati, il relativo prezzo, le spese di consegna, i dati forniti dal Cliente per la fatturazione e per la consegna e la modalità di pagamento scelta dal Cliente. Il Cliente deve senza indugio verificare il contenuto della comunicazione e segnalare immediatamente ad Mechart Milano eventuali errori od omissioni.

Modalità di pagamento

6. Pagamento con moneta elettronica tramite il servizio PayPal ®.

La modalità di pagamento con moneta elettronica tramite il servizio PayPal ® è assoggettata ai limiti di volta in volta indicati nella procedura di acquisto che il Cliente deve seguire per l'inoltro dell'ordine. Questo sistema di pagamento prevede l'apertura, da parte del Cliente, di un conto su PayPal® e l'accettazione delle regole del relativo servizio. Mechart Milano accetta pagamenti solo da Clienti registrati sul sito italiano di PayPal®. L'importo dell'ordine verrà addebitato sul conto Paypal® del cliente dopo la conferma dell'ordine da parte di Mechart Milano. La consegna del prodotto acquistato sarà eseguita successivamente alla verifica dell'accredito del prezzo di acquisto nel conto PayPal® di Mechart Milano. Eventuali rimborsi al Cliente saranno effettuati da Mechart Milano sempre sul conto PayPal® con le modalità previste dal servizio PayPal®. Ad ogni transazione effettuata verrà inviata un'e-mail di conferma da PayPal®.

Modalità e spese di consegna

7. Mechart Milano per tutti i prodotti in vendita accetta ordini solo con consegna da effettuare nel territorio italiano. E' comunque esclusa la consegna nelle località di Livigno e Campione d'Italia.

8. Per ogni ordine effettuato sul Sito, Mechart Milano emette fattura della merce spedita, inviandola tramite e-mail all'intestatario dell'ordine, ai sensi dell'art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.

9. Le spese di consegna sono a carico del Cliente, nella misura indicata nell'avviso di ricevimento dell'ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine.

10. Per la consegna della merce è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all'indirizzo del destinatario indicato nell'ordine. La merce non sarà consegnata al piano. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare: i) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato sul documento di trasporto (DDT); ii) che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura. Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati, apponendo una riserva di controllo specifica scritta sulla prova di consegna del Corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Così come previsto dalla vigente normativa, il termine massimo per denunciare i danni da trasporto ad Mechart Milano è di 8 giorni dal momento della ricezione dell’ordine.


11. I tempi stabiliti per la consegna della merce devono considerarsi indicativi. In caso di assenza del Cliente, è previsto un secondo passaggio oppure un contatto telefonico da parte del corriere per concordare una riconsegna entro le 24 ore successive. In caso di esito negativo anche della riconsegna, Mechart Milano tenterà di contattare il Cliente per definire ed eventualmente risolvere le cause del mancato recapito. In caso di esito negativo, l'ordine si riterrà annullato per impossibilità di eseguire il recapito. Dell'annullamento, Mechart Milano darà comunicazione al Cliente tramite e-mail. L'importo già eventualmente pagato dal Cliente sarà a questi restituito, con detrazione delle spese sostenute per i tentativi di consegna.

12. Qualora non sia in grado di consegnare la merce ordinata a seguito della sua sopravvenuta indisponibilità, anche temporanea, Mechart Milano ne darà tempestivamente comunicazione al Cliente tramite posta elettronica. L'importo eventualmente già pagato dal Cliente sarà rimborsato il più presto possibile, e comunque non oltre trenta giorni dalla ricezione dell'ordine di acquisto. 

Eventuali danni esteriori dell'imballaggio devono essere immediatamente contestati al Corriere tramite apposizione sulla ricevuta di consegna di RISERVA SPECIFICA DEL DANNO RISCONTRATO .  Così come previsto dalla vigente normativa, il termine massimo per denunciare i danni da trasporto ad Mechart Milano è di 8 giorni dal momento della ricezione.

Reclami

13. Ogni eventuale reclamo del Cliente dovrà essere rivolto per posta elettronica al seguente indirizzo e-mail clienti@mechartmilano.com.